SINU: Società Italiana di Nutrizione Umana
REGISTRATI LOGIN


La Società Italiana di Nutrizione Umana (SINU) è una Società scientifica senza scopo di lucro
che riunisce gli studiosi e gli esperti di tutti gli ambiti legati al mondo della nutrizione. La SINU aderisce alla FeSIN

VITAMINE - Fabbisogno medio (AR)

Società Italiana di Nutrizione Umana-SINU, 2014

LARN - Livelli di assunzione di riferimento per la popolazione italiana: VITAMINE.
Fabbisogno medio (AR): valori su base giornaliera.

LARN PER LE VITAMINE: FABBISOGNO MEDIO (AR)
    Vit. C
(mg)
Tiamina
(mg)
Riboflavina
(mg)
Niacina
(mg)
Vit. B6
(mg)
Folati
(μg)
Vit.B12
(μg)
Vit. A
(μg)
Vit. D
(μg)
BAMBINI-ADOLESCENTI                    
  1-3 anni 25 0,3 0,4 5 0,4 110 0,7 200 10
  4-6 anni 30 0,4 0,5 6 0,5 140 0,9 250 10
  7-10 anni 45 0,6 0,7 9 0,7 210 1,3 350 10
Maschi 11-14 anni 65 0,9 1,1 13 1,0 290 1,8 400 10
  15-17 anni 75 1,0 1,3 14 1,1 320 2,0 500 10
Femmine 11-14 anni 55 0,8 1,0 13 1,0 290 1,8 400 10
  15-17 anni 60 0,9 1,1 14 1,1 320 2,0 400 10
ADULTI                    
Maschi 18 -29 anni 75 1,0 1,3 14 1,1 320 2,0 500 10
  30-59 anni 75 1,0 1,3 14 1,1 320 2,0 500 10
  60-74 anni 75 1,0 1,3 14 1,4 320 2,0 500 10
  ≥75 anni 75 1,0 1,3 14 1,4 320 2,0 500 10
Femmine 18-29 anni 60 0,9 1,1 14 1,1 320 2,0 400 10
  30-59 anni 60 0,9 1,1 14 1,1 320 2,0 400 10
  60-74 anni 60 0,9 1,1 14 1,3 320 2,0 400 10
  ≥75 anni 60 0,9 1,1 14 1,3 320 2,0 400 10
GRAVIDANZA   70 1,2 1,4 17 1,6 520 2,2 500 10
ALLATTAMENTO   90 1,2 1,5 17 1,7 450 2,4 800 10

Per le fasce d'età si fa riferimento all'età anagrafica; ad esempio per 4-6 anni s'intende il periodo fra il compimento del quarto e del settimo anno di vita. L'intervallo 6-12 mesi corrisponde al secondo semestre di vita.
Per nessuna vitamina sono disponibili gli AR relativi ai lattanti.
Per l'acido pantotenico, la biotina, la vit.E e la vit. K l'evidenza scientifica non consente di definire l'AR per nessuno dei gruppi di interesse.
La niacina è espressa come niacina equivalenti (NE) in quanto comprende anche la niacina di origine endogena sintetizzata a partire dal triptofano (60 mg di triptofano = 1 mg di NE).
Per i folati i livelli di assunzione di riferimento per le donne in età fertile (che programmano o non escludono una gravidanza) e in gravidanza non includono supplementazioni indicate per la prevenzione dei difetti del tubo neurale.
La vit. A è espressa in μg di retinolo equivalenti (1 RE = 1 μg di retinolo = 6 μg di beta-carotene = 12 μg di altri carotenoidi provitaminici).
La vit. D è espressa come colecalciferolo (1 μg di colecalciferolo = 40 IU vit. D). L'AR considera sia gli apporti alimentari sia la sintesi endogena nella cute.

 

Progetto editoriale a cura di SICS Editore